RotarX Automation anelli di scorrimento per la trasmissione di potenza e di segnale

Collettori rotanti compatti con velocità di rotazione fino a 1000 rpm

Se avete esigenze speciali specifiche del cliente, saremo lieti di consigliarvi su quale raccomandazione è più adatta alle vostre specifiche.

Informazioni tecniche

2021---Icon-43

Grado di protezione

IP51 (superiore su richiesta)

2021---Icon-24

Classifica di corrente

5-10A per anello

2021---Icon-22

Materiale dell’alloggiamento

Alluminio, Acciaio inossidabile

2021---Icon-39

Numero di circuiti

2-125

2021---Icon-42

Velocità di funzionamento

0-1000 giri/min

2021---Icon-06

Servizi aggiuntivi

Cavo schermato, spina, flangia speciale

Specifiche elettriche

  • Numero di anelli: 2-125
  • Corrente nominale: 5-10A per anello
  • Max. Tensione di lavoro: 440/690 VAC/DC
  • Resistenza alla tensione: ≥500V @50Hz
  • Rumore elettrico: max 10mΩ
  • Resistenza all’isolamento:
    1000 MΩ @ 500 VDC

Specifiche meccaniche

  • Velocità di rotazione:
    0-1000 rpm
  • Materiale di contatto:
    Argento-argento, oro-oro
  • Lunghezza del cavo: liberamente definibile,
    Standard: 250mm (rotore/statore)
  • Materiale dell’involucro: alluminio, acciaio inossidabile
  • Classe di protezione: IP51 (superiore su richiesta)
  • Temperatura di lavoro: -30°C … +80°C
2d

Disegno 2D

Scarica il disegno dettagliato che corrisponde all’anello di scorrimento ora

catalog (1)

Catalogo

Tutti i dettagli dei collettori rotanti chiaramente disposti nel catalogo

sofware

Disegno CAD

Richiedi facilmente il disegno CAD del collettore rotante

  • Richiesta di disegno CAD per Automazione ad anello scorrevole

email

Richiesta

Inviaci ora la tua richiesta sui nostri anelli di scorrimento

Trasmissione affidabile della potenza e del segnale grazie ai collettori rotanti miniaturizzati incapsulati

I nostri collettori rotanti per l’automazione possono essere utilizzati per compiti più complessi nella trasmissione industriale di potenza e di segnali. A seconda delle esigenze del cliente, offriamo due diverse qualità di collettori rotanti per l’automazione: Grado standard e industriale.

 

I collettori rotanti di automazione sono disponibili nei diametri di alloggiamento di 56 mm, 89 mm e 119 mm con flangia del rotore e dello statore o senza flangia. All’interno dell’alloggiamento si possono elaborare da 2 a 108 anelli per la trasmissione di potenza e segnali (Ethernet, USB, RS, CANbus, segnali video, segnali di sensori, ecc.) L’alloggiamento è in alluminio. All’interno degli anelli di scorrimento dell’automazione, usiamo la più avanzata tecnologia di spazzole in fibra e il multi-contatto argento-argento o oro-oro. I collettori rotanti sono caratterizzati da un basso rumore elettrico per la trasmissione di bus di campo ad alta velocità di dati, una bassa pressione di contatto e una lunga durata.

Offriamo standard & design modularizzato e prodotti completamente personalizzabili secondo i requisiti speciali dei clienti in varie applicazioni.
Se avete esigenze speciali di personalizzazione, saremo lieti di consultarci con voi per fare la raccomandazione più adatta alle vostre specifiche.

Collettori rotanti per l'automazione

Il compito dei collettori rotanti di automazione è la trasmissione affidabile di segnali e potenza in forma elettrica. Il movimento meccanico delle superfici di contatto delle spazzole e degli anelli in relazione l’una con l’altra con un’alta qualità di trasmissione rappresenta qui la sfida decisiva. Il nostro design tecnico riduce il rumore elettrico, che sarebbe generato dalle scintille, al minimo assoluto. Il rumore elettrico deve essere ridotto al minimo per due motivi: in primo luogo, il rumore riduce la qualità della trasmissione del segnale e in secondo luogo, il rumore genera un segnale di interferenza che può avere un effetto dannoso sui componenti nelle vicinanze del corpo del collettore sotto forma di radiazione elettromagnetica. Nella complessa tecnologia dell’automazione, lo spostamento di sistemi di trasmissione di corrente di qualità inferiore può quindi avere rapidamente un effetto sull’affidabilità del processo. Per questo motivo, abbiamo sviluppato per voi la serie dei nostri collettori rotanti di automazione. Attraverso una varietà di tecnologie integrate, riduciamo al minimo le potenziali variabili di disturbo. In questo modo, proteggiamo le vostre attrezzature di produzione e contribuiamo a una prontezza operativa efficiente.

Funzionalità dei collettori rotanti di automazione

La struttura del collettore di automazione è tale che ogni cavo entra nell’alloggiamento da un lato e va su una spazzola, che a sua volta poggia su un anello isolato separatamente. Un altro cavo porta dall’anello fuori dall’alloggiamento sul lato opposto. I collettori rotanti Automation sono appositamente preparati per i loro compiti grazie a due caratteristiche:

  • Superfici di contatto argento-argento o oro-oro
  • Incapsulamento attraverso un robusto alloggiamento in alluminio

Le superfici in metallo prezioso riducono la resistenza elettrica al minimo. Questo porta a una trasmissione del segnale di altissima qualità. Inoltre, la pressione di contatto delle spazzole di contatto rinforzate ed esenti da manutenzione è progettata in modo tale che l’abrasione del metallo sia minima. Questo rende i collettori rotanti Automation senza problemi e durevoli.

I collettori rotanti di automazione sono completamente incapsulati in un alloggiamento di alluminio. L’uso di questo metallo leggero ha numerosi vantaggi. Il design è robusto e può resistere alle influenze ambientali e alle vibrazioni. Le interferenze elettromagnetiche dall’esterno sono schermate in modo sicuro, il che ha un effetto positivo sulla qualità del segnale. Gli alloggiamenti sono disponibili con o senza flangia. La versione flangiata ha dei fori flangiati con cui si può fissare il modulo. La versione senza flangia è particolarmente salvaspazio.

Vantaggi dei collettori rotanti di automazione

L’alloggiamento in alluminio è progettato per la classe di protezione IP51 nella versione standard. Questo significa che fornisce una protezione completa contro il contatto e un incapsulamento sostenibile contro la penetrazione della polvere. A seconda dei requisiti, i collettori rotanti di automazione possono essere prodotti con diverse classi di protezione. Chiamateci. Insieme, determineremo quale tipo di protezione è più adatto ai vostri collettori rotanti di automazione. I collettori rotanti di automazione vi offrono i seguenti vantaggi:

  • Schermatura contro i segnali di interferenza
  • alloggiamento resistente agli urti
  • Materiale dell’alloggiamento resistente agli acidi
  • Custodia resistente alla corrosione
  • Minima usura interna
  • Trasmissione del segnale molto affidabile
  • Cuscinetti a sfera di lunga durata

L’uso di un alloggiamento metallico è ideale per schermare i segnali di interferenza che si verificano e garantire che la trasmissione dei segnali non sia influenzata.

Da una classe di protezione IP51, questo fornisce una protezione sufficiente contro l’umidità e la polvere penetrante. Questo previene in modo affidabile la formazione di strati di polvere isolante sui collettori rotanti. È vero che i contatti d’oro o d’argento sono in gran parte insensibili alla corrosione. Tuttavia, poiché la contaminazione delle superfici di contatto ha sempre un effetto negativo sulla qualità della trasmissione, si sceglie una classe di protezione adeguata a seconda dell’applicazione. Anche la versione più semplice dei collettori rotanti Automation protegge in modo affidabile da queste variabili di interferenza.

L’alloggiamento è fatto di alluminio a parete spessa. È difficilmente influenzato da vibrazioni e impatti di luce. L’alloggiamento ha pareti sufficientemente spesse per permettere una lavorazione leggera, come l’incisione. L’alluminio è resistente alla corrosione e alla maggior parte degli acidi e degli alcali.

La tecnologia ad anello scorrevole fornisce una rotazione affidabile e continua a 360° anche ad alte velocità di rotazione. Questo rende i collettori rotanti di automazione adatti ad applicazioni particolarmente esigenti, in diverse applicazioni senza problemi.

Varianti dei collettori rotanti di automazione

Offriamo slip ring di automazione da due a 125 contatti. Ogni anello può portare una corrente nominale fino a 10 ampere. Con una tensione di funzionamento di 440 volt AC o 690 volt DC, questi collettori rotanti ad alte prestazioni permettono applicazioni molto esigenti. Il rumore elettrico residuo è limitato a 10 milliohm. I collettori consentono una velocità di rotazione massima di 1000 giri al minuto. Possono essere utilizzati tra -30 °C e +80 °C senza problemi. Per favore, contattateci. Troveremo la soluzione ottimale per il vostro collettore rotante in ogni caso.

Installazione dei collettori dell'automazione

La facilità d’uso è sempre un obiettivo importante per noi nello sviluppo dei nostri prodotti. Nonostante le loro alte prestazioni e la loro complessità interna, i nostri collettori rotanti possono essere integrati negli assemblaggi come normali componenti. Per l’installazione in alloggiamenti o su piastre, si raccomanda la variante con flangia. I fori smussati sono già integrati nella flangia. I corpi dei collettori senza flangia richiedono una guida adatta o un manicotto in loco, che però permette un’integrazione più profonda. I robusti alloggiamenti in alluminio possono essere bloccati o incollati senza problemi. Durante il montaggio, è importante un allineamento lineare del corpo del collettore rotante. Questo evita i movimenti eccentrici, che possono portare a uno stress meccanico sul cuscinetto a sfera. I cavi in entrata e in uscita sono sempre chiaramente contrassegnati. Questo evita la confusione durante l’installazione elettrica.

Uso dei collettori dell'automazione

I collettori rotanti di automazione possono essere integrati in vari punti delle applicazioni. Ovunque sia richiesto un contatto elettrico su una distanza girevole di 360°, i collettori rotanti Automation sono la scelta ideale. Questo design può essere utilizzato anche per applicazioni a rotazione rapida. I collettori consentono rotazioni fino a 1000 giri al minuto.

Manutenzione dei collettori dell'automazione

I collettori rotanti Automation non richiedono manutenzione. Lo smontaggio non è previsto, poiché questo comprometterebbe la tenuta alla polvere e all’acqua e la struttura interna. A seconda del design, vi diamo una durata di vita definita per ogni collettore rotante Automation. L’alloggiamento facile da montare può essere facilmente sostituito in caso di sostituzione per garantire il funzionamento a lungo termine dei vostri sistemi.

La tua strada verso l'automazione ottimale dei collettori rotanti

Se state cercando dei collettori rotanti per l’automazione affidabili e di alta qualità con un ottimo rapporto qualità-prezzo, allora siete nel posto giusto. Chiamaci o mandaci un messaggio. Descrivete la vostra sfida e noi troveremo i collettori rotanti ideali per le vostre applicazioni. Produciamo anche soluzioni speciali specifiche per il cliente a partire dal lotto 1. I nostri collettori rotanti funzionano in modo affidabile in tutto il mondo. Venite da noi se cercate la qualità Made-in-Germany, anche per i collettori rotanti a basso costo per l’automazione.

Catalogo dei prodotti per tutti i collettori rotanti

Scoprite i diversi anelli di scorrimento nella nostra panoramica attuale. La tecnologia di trasmissione per complesse applicazioni industriali e di sicurezza costituisce il nucleo della nostra gamma di prodotti. Tutti i prodotti possono essere adattati individualmente alle applicazioni per offrirvi un valore aggiunto. Ingegneria di prima qualità - questo è il nostro claim per ogni singolo prodotto fabbricato. Vorremmo convincervi di questo.

Ha delle domande o desidera una consulenza?

Wir beantworten Ihnen gerne alle Fragen und freuen uns auf Ihre Nachricht.

Potete raggiungerci dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17.

SIAMO IN ATTESA DEL VOSTRO MESSAGGIO

CONTATTO

B-COMMAND GmbH
Grützmühlenweg 46
DE - 22339 Amburgo

info(at)b-command.com